About

Il percorso Dalla maschera al volto è un viaggio collettivo, spazio di incontro di mondi possibili, di esperienze, di sogni e di visioni, di azioni e di intenzioni.

Alessandro Rinaldi, a partire dalla pubblicazione del libro “Dalla maschera al volto. Piccole storie, immagini e suoni per ritrovare se stessi”, ha coinvolto compagni di viaggio vecchi e nuovi e il progetto si è trasformato in collettivo di sperimentazione creativa, in costante mutamento: DMAV_ Social Art Ensemble.

DMAV crea installazioni ed eventi di agitazione empatica, narrativa e visuale, in spazi possibili e impossibili: dai luoghi dell’apprendimento ai teatri, dalle fabbriche ai parchi urbani, dagli ospedali ai musei e alle gallerie.

 

[ENG]

DMAV_Social Art Ensemble is a Northern Italy-based social art collective that operates in the field of public performances and installations, with a specific focus on urban spaces reactivation and community development. Using a wide array of different media, from lightbox photography to video, from design objects to musical environments, from digital machines to community facilitation sessions, DMAV creates immersive spaces in order to help the community to define new development visions and to enhance a shared awareness. DMAV vision involves the possibility of bringing beauty back in deserted places, generating a new form of social consciousness. The last DMAV project is #numbers, a public performance and mixed media exhibition presented in various public spaces in Udine.

Theme — Timber
tutti i contenuti © DMAV Social Art Ensamble | 2017
Back to top